Tutorial Class: sabato 6 marzo 2021 dalle ore 14 alle ore 17 circa
Reminder Class: sabato 20 marzo 2021 dalle ore 14 alle ore 17 circa
One to One Class: da usufruire entro venerdì 4 giugno 2021
Giorno invio materiale didattico: lunedì 1° marzo 2021 (è responsabilità del partecipante segnalarne la mancata ricezione)

Costo del corso: 180 euro

Rudimenti di oreficeria: l’ottone e l’argento

Sono molte le persone che realizzano da sé gli elementi con cui comporre i propri gioielli. I materiali con i quali creare questi elementi sono i più disparati: porcellana, vetro, legno, resina, tessuto, ecc.  Ma tanto ampia è la possibilità di crearne di personali e originali, quanto ridotta è la scelta delle montature con cui assemblarli. Le montature in commercio sono spesso di scarsa qualità, ma soprattutto tra loro uguali e standardizzate. Conoscere le tecniche di base dell’oreficeria consente di realizzarle da sé ed evitare di acquistare minuterie di cui non si conosce la qualità delle saldature e dei metalli. 

Programma

  • Allestire un banco da lavoro, gli utensili
  • L’ottone e l’argento (i metalli utilizzati nel corso)
  • L’archetto da traforo, come montare la lama, il taglio
  • Rifinire i bordi di taglio con le lime
  • La ricottura dei metalli
  • Piegare i fili e le fasce per realizzare delle fedine
  • La saldatura all’argento a paglione e in pasta
  • Il decapaggio per pulire l’ossidazione
  • Rendere perfettamente tondo un anello sul fuso
  • Fare un anello quadrato
  • L’uso della terza mano per saldare un perno
  • Fare una chiusura a T
  • Realizzare una catena di bacchette
  • Finitura e lucidatura dell’ottone e dell’argento

Investimento da affrontare per l’acquisto degli utensili: 300-400 € circa.
Livello di conoscenze richiesto: adatto anche per principianti; per le saldature si usa un micro-saldatore, ricaricabile con le bombolette di gas per accendini.